home | chi siamo | mappa del sito | links | contatti

Le foglie

ESPERIMENTO 1 - PERCHE' LE FOGLIE SONO VERDI?
Mettiamo una foglia verde in un barattolo contenente alcol etilico o acetone.
Chiudiamo il barattolo e aspettiamo 24 ore.
Ogni giorno che passa l'alcol diventa sempre più verde, mentre la foglia perde colore.
Conclusione: LE FOGLIE SONO VERDI PERCHE' CONTENGONO UNA SOSTANZA VERDE, LA CLOROFILLA.

Estrazione della clorofilla


ESPERIMENTO 2 - PERCHE' LE FOGLIE SONO VERDI IN PRIMAVERA E IN ESTATE, MA DIVENTANO GIALLE, ARANCIONI O MARRONI IN AUTUNNO?
Estraiamo la clorofilla da delle foglie di spinaci, mettendole in un barattolo con alcol etilico.
Dopo due giorni mettiamo una goccia del liquido verde ottenuto su della carta da filtro.
Appoggiamo la striscia nell'acetone e osserviamo la cromatografia, come nel video.
Conclusione: LE FOGLIE SONO VERDI PERCHE' CONTENGONO LA CLOROFILLA, CHE PREVALE SU TUTTI GLI ALTRI COLORI. IN AUTUNNO LA PIANTA SMETTE DI PRODURRE LA CLOROFILLA, CHE DEGRADA, LASCIANDO EMERGERE GLI ALTRI PIGMENTI.




ESPERIMENTO 3 - LE FOGLIE LIBERANO OSSIGENO?
Mettiamo due foglie verdi in un due ciotole piene di acqua.
Posizioniamo una foglia alla luce del sole e l’altra in una zona buia.
Aspettiamo un paio d’ore.
Sotto la foglia illuminata dal sole si sono formate numerose bollicine: è facile vederle, perchè la ciotola fa da lente d'ingrandimento.
Sotto la foglia al buio ci sono pochissime bollicine.
Il gas contenuto nelle bollicine è ossigeno, prodotto di scarto della fotosintesi clorofilliana.
Conclusione: GLI STOMI RILASCIANO OSSIGENO NELL'ARIA DURANTE LA FOTOSINTESI CLORIFILLIANA.

Stomi

© Boschetti Alberti - Tutti i diritti riservati